Sensazionale “Recycled clothing art” di “Guerra de la Paz”

Come non dedicare uno spazio sul nostro Blog ad Alain Guerra e Neraldo de la Paz?

Per chi non li conoscesse, si tratta di un duo di artisti di fama internazionale, in grado di gestire con grande intelligenza la scommessa di riciclare vecchi vestiti per creare vere e proprie opere d’arte.

Entrambi nativi di Cuba e cresciuti negli Stati Uniti, dal 1996 lavorano insieme con lo pseudonimo di ‘Guerra de la Paz‘ , risultante dall’unione dei loro cognomi.
Non a caso, la traduzione dallo spagnolo significa “Guerra della Pace”
Insieme, infatti, danno vita ad opere scultoree che stimolano la riflessione, affrontando temi d’interesse sociale come il conflitto e l’unità, il consumo di massa, il riciclo e l’ambiente.

Pietà
Non resta che ammirare queste eccentriche opere d’arte, allo scopo di cogliere il messaggio più profondo che i due artisti hanno voluto comunicare.

Serpente
In primis, secondo noi, l’importanza del riciclo, avendo dimostrato quante vite può avere un oggetto, se opportunamente riutilizzato.

Albero
E se provassimo tutti a fare come loro? …

You may also like

Leave a comment